venerdì 30 aprile 2010

Lavori della "concorrenza"...

Ovviamente "concorrenza" è virgolettato, volevo semplicemente informare i lettori del Blog che, questo pomeriggio, è stato riattivato il glorioso e storico ponte ripetitore RU7 della sezione ARI di Ancona.
Ritornando al titolo (tanto per contraddirlo) volevo sottolineare il fatto che, tutte le varie associazione, pur nella diversità delle loro mission, dovrebbero convergere verso obbiettivi comuni e collaborare, per quanto possibile, alla crescita ed allo sviluppo dell' intera comunità radiantistica...
Proprio con questo spirito prego, chi legge queste due righe, di fare alcune prove di transito e riferirne i risultati.

Queste le INFO tecniche:

Frequenza di ricezione : 430,175 Mhz.
Passo di duplice (shift) : + 1,6 Mhz

Tono di accesso : 85,4 Hz.
Frequenza di trasmissione : 431,775 Mhz.

L'ubicazione del ponte RU7 è al parco della Cittadella di Ancona, certo non quella mitica del Monte San Vicino ma sono cambiate,forse, anche le esigenze degli OM attuali, non più ponti su grandi alture e grossi bacini di utenza ma ripetitori locali per piccole comunità (radiantistiche) circoscritte. Sopratutto non dimentichiamoci dell' esigenza primaria che è quella di garantire le comunicazioni in caso di emergenza!
Qui di seguito alcune immagini del ponte in fase di lavorazione, mentre cliccando qui alcune foto del parco durante la gara della caccia alla volpe.

3 commenti:

  1. .....Ce ne fossero di iniziative come questa!
    Sicuramente è la riappropriazione di frequenze che ci spettano in quanto radioamatori ed il modo migliore per non farcele usurpare da altri, abusivi e non. Complimenti e avanti tutta.
    73 de iw6aol Stefano..."la concorrenza" hi..hi..

    RispondiElimina
  2. Caro Guido, cari amici che vi siete impegnati nell'iniziativa, vi faccio i complimenti con tutto il cuore. Sul mio vecchio Standard C78 lo S-Meter indica... Non lo so, é appiccicato al fondo scala !! Bellissima collineare, anche l'occhio vuole la sua parte !! Good luck 73 de iz6ibo Paolo

    RispondiElimina
  3. L'ennesimo ponte, linkato con niente.

    RispondiElimina