domenica 9 settembre 2018

TG CISAR Ancona - luglio/agosto 2018

Si, anche noi abbiamo fatto come molte pubblicazioni mensili che raggruppano in un numero doppio i mesi estivi di luglio ed agosto...!
In questi due mesi, come sempre, sono state eseguite molte attività ma... documentate poche! Quindi nel "TG" sono presenti video che documentano solo alcune attività che comunque danno la sensazione dei "lavori" eseguiti in questo lasso di tempo e dell' impegno profuso dai "soliti noti"...!

Vi lascio alla visione ( se proprio volete potete commentare e chiedere informazioni...):




martedì 28 agosto 2018

CisarNet: Collegamento a 5,7 GHz tra Marche e Abruzzo, tratta da 102 Km


Martedi 21-08-2018 ci siamo recati a Monte Piselli (TE) per sostituire le apparecchiature che da mesi si erano guastate. IK6ZNK Francesco, IW6CHN Alessandro ed il sottoscritto IW6OCM Lorenzo, zaino in spalla contenenti le attrezzature, di prima mattina siamo arrivati nella postazione a 1.650 metri. Ho sostituito il Mikrotik Metal a 2,3 GHz e ristabilito il collegamento con l’abitazione di Alessandro IW6CHN. Lo stesso AP è necessario per il Link con la postazione di San Benedetto del Tronto (AP) già collegata al monte Majelletta. Poi ho provveduto a sostituire il Mikrotik Metal a 5,7 GHz per il collegamento con Monte Solazzi Senigallia (AN). Nell’occasione ho fatto un puntamento più preciso della parabola mai fatto prima per una serie di situazioni sfortunate. Infatti abbiamo lavorato per 2 anni superando molti ostacoli per avere questo collegamento stabile ed adesso ci siano riusciti. Ieri i colleghi del Cisar Ancona ( IW6DSE Fabio presidente, IW6AOL Stefano e IW2NKE Gian Leonardo) sono andati in postazione a Monte Solazzi puntando meglio la parabola ottenendo un ulteriore miglioramento di 5db. Allo stato attuale abbiamo un segnale stabile a -71 dBm a 5MHz di larghezza di banda a 5,840 GHz con parabole da 60 cm ed una velocità media di 2,5 Megabit in entrambe le direzioni. 

Sempre martedì 21 Agosto scesi da Monte Piselli ci siamo fermati alla postazione di San Benedetto del Tronto per sostituire anche qui un AP a 2,3 GHz che dava qualche problema. Così facendo il collegamento tra Marche ed Abruzzo è perfettamente stabilito ed affidabile. 
Un ringraziamento a tutti quelli che hanno collaborato a questo successo. 

73 IW6OCM Lorenzo

(Copia/incolla da FB)








Alcune immagini (di repertorio) dell' attivazione, lato monte Solazzi (Senigallia)





lunedì 2 luglio 2018

TG CISAR Ancona -giugno 2018-

Ancora una edizione del "TG" della nostra sezione con alcune delle attività svolte nel mese di giugno.
Il mese è iniziato con la partecipazione, di un gruppo nutrito di soci, al " HAM RADIO -The International Amateur Radio Exhibition", più conosciuta come la Fiera di Friedrichshafen in Germania; le immagini ed il commento in diretta sono di IW6CHN, Alessandro...
Mentre i "lavori" sul S. Bartolo sono stati commentati (ed eseguiti) da IW6AOL & c.
Per concludere l' uscita sul Montegrimano per eseguire lavori di manutenzione ed ampliamento della rete wi-fi ed anche come "surrogato" della manifestazione "Radioamatori in Montagna" che non è stata possibile effettuare (come da post sul sito ufficiale)... se avete perso questo appuntamento, no vi preoccupate, i lavori da eseguire sono ancora tanti...!!!

martedì 26 giugno 2018

Una giornata insieme a Montegrimano


Quest’ anno, come da post sul sito ufficiale del CISAR Ancona, la consueta, quasi tradizionale manifestazione "Radioamatori in Montagna" non è stata possibile effettuarla… in alternativa ci siamo recati a Montegrimano, loc. Monte S.Paolo (PU), quasi dalle parti di San Marino. Abbiamo quindi colto l’ occasione, lo scorso sabato (23c.m.), per fare sia manutenzione alla postazione, ma sopratutto, l' installazione delle antenne per il wi-fi, sia per la rete nazionale che regionale. Grazie a Marco che ha messo in atto tutte le sue capacita di speleologo-rocciatore-alpinista (nonché le sue poche spire e la poca ciccia da portare a spasso…) per fascettare i cavi che dalla postazione portano i segnali al traliccio, sono state inoltre fissate le parabole per i servizi di cui sopra, controllato i telecontrolli (hi) e tutti gli apparati dell’ RU21 del Link Nazionale ecc. ecc.
Purtroppo è mancato il classico menù degli altri anni, abbiamo consumato un pasto frugale (circa) “al sacco” mentre sognavamo le pappardelle al cinghiale, lo spezzatino dello stesso animale i contorni vari, i dolcetti delle nostre XYL e via cantando… poi sono state subito riprese le attività “lavorative”…
Ora non resta che svolgere il lavoro più “tecnico” ovvero quello di fare il puntamento delle parabole ed ottimizzare le tratte, quindi c’è lavoro per tutti, non solo per il solito “manipolo” di volonterosi…!
Come sempre più delle chiacchiere qui di seguito un breve video per raccontare alcune fasi dei lavori, grazie anche al drone di IW6CHN, Alessandro, ed a questo link alcune immagini della giornata.

martedì 5 giugno 2018

TG CISAR Ancona Maggio 2018

Anche per questo mese pubblichiamo il consueto TG con fatti, avvenimenti ed attività svolte dai soci del CISAR Ancona. Questo mese molto "turistico" con alcuni soci a fare acquisti al Mercatino di Marzaglia ed altri in visita a Telespazio...
Qualcuno a lavorato realizzando un HotSpot per i modi digitali (come da post precedente)... e questa volta è stato beccato in tempo per essere inserito nel video...!
Sono certo che molti altri soci stanno sfuticchiando (termine anconetano per dire sperimentando) su qualche marchingegno radiantistico, la preghiera è quella di portarlo a conoscenza di tutti i soci e radioamatori tutti..!

venerdì 18 maggio 2018

Il mio nuovo HotSpot casalingo Multimodo

 Premessa: pubblico il mio articolo, facendo un copia ed incolla dal mio sito Blog. Mi dispiace per Guido IW6ATU ma come cantava il simpatico motivetto, vengo dopo il TG...

Questo è il mio mio nuovo HotSpot casalingo Multimodo, costruito con l’ormai consueto modem MMDVM by G4KLX su Arduino 2 ed il mitico Raspberry Pi. Il progetto in questione, come il precedente HotSpot o il  Repeater ancora in attesa di autorizzazione dal MISE è in grado di lavorare, con i sistemi digitali D-Star, DMR e C4FM (Fusion); anche se il codice contempla il P25 ed NXDN.


Diciamolo subito, non è un miniaturizzato, lo so che ora vanno tanto di moda, ma a me non piacciono molto, io preferisco in questo periodo andare controcorrente. Il transceiver che ho adottato è un classico Motorola GM340 UHF, programmato con un Output di +30Dbm, per essere il più discreto possibile, ma allo stesso tempo permettere una buona copertura.
Esso è pensato per un mio uso personale ed anche per i miei colleghi OM che abitano nelle mie vicinanze. Un HotSpot essendo in simplex non deve avere, per ovvi motivi una copertura elevata, quindi i +30Dbm (1 Watt)  sono più che sufficienti allo scopo.
Adesso vediamo come è costruito …


Partiamo dall’alimentazione da 220 ac  a 12 Volts cc, sono ottenuti da uno Switching di 15 Ampere. Esso alimenta tutto, compresa la Radio UHF e la ventilazione. I 5 Volts dedicati al Raspberry ed Arduino, sono ottenuti da una scheda di trasformazione Step Down di alcuni ampere. Un’altra schedina termostato, tramite un sensore controlla la temperatura dello stadio finale del GM340, aumentando o diminuendo il numero dei giri delle ventole.


Il Display grafico a colori Nextion da 2,8 pollici, presente sul frontale di alluminio del contenitore in formato Rack, fornisce alcune informazioni essenziali al funzionamento. Il codice del layout del Display, per ora è quello di Jonathan , fornito assieme al software MMDVM, ma in un prossimo futuro, intendo adottare qualcosa di più accattivante.
La parte software caricata sul Raspino del mio Multimodo è la oramai collaudata Pi-Star di Andy MW0MWZ, leggermente trasformata dal sottoscritto. Ho modificato solo il codice css della pagina risultante, trasformandola da un rosso acceso ad un più riposante celeste. Che ne pensate ?


Riconosco che aggiungendo un’altra Radio ed un Duplexer, avrei potuto assemblare un altro Repeater, ma oggi non sento questa esigenza, così continuerò a sperimentare e costruire per il solo piacere di creare. 73 a tutti de Claudio IK6DIO
 
Da oggi 18 Maggio è operativo in test da mio qth JN63OR la frequenza è 430.512,5 Mhz in simplex Modalità D-Star sulla rete nazionale, Fusion/c4fm  sulla room Italy ed infine sul DMR+ TG Italia (Essendo un hotspot va usato con il reflector su TG9, esso è già impostato sul 4250 Italy) …


domenica 6 maggio 2018

TG CISAR Ancona -Aprile 2018-

Anche per il mese appena trascorso (aprile 2018) è stato realizzato un breve "TG" con le immagini di alcuni lavori realizzati dai soci per la manutenzione ed il miglioramento dei nostri impianti.
Pregherei di visionare il video fino alla fine...